sabato 21 febbraio 2015

Adattatore....da borsetta

Attenzione attenzione! Post di utilita' sociale per mamme.

E qualche papa', perche diciamocelo in bagno i pargoli li portiamo quasi sempre noi

Giorni fa vagavo sul web (e quando mai....) alla ricerca della perfetta organizzazione del viaggio parigino che ci apprestiamo a fare con bimba al seguito. Una settimana fuori, il nostro primo vero viaggio. Prima siamo sempre partiti per andare dai nonni o al mare ma in quelle situazioni il "viaggio" era proprio solo lo spostamento, poi si era praticamente a casa.

Invece stavolta saremo in terra (amata) straniera, sempre in giro, cibi nuovi e posti nuovi.

Quindi tocca organizzarsi al meglio! Anche perche si sa...improvvisare non e' contemplato, nei viaggi con i bimbi. O meglio si puo', ma se qualcosa va storto ne faccio le spese io, per cui ciccia!!!

Insomma ero li' che cercavo idee, suggerimenti e soluzioni a problemi ai quali magari una non pensa finche non e' troppo tardi e ci si trova in mezzo.

Aiutata anche da questa guida, presa su Amazon, che consiglio se state programmando o state valutando un viaggio a Parigi con prole! 


E' scritta bene, da molti consigli, dettagli a misura di bimbo per ogni Arrondissement e segnala anche i bagni, quartiere per quartiere

Ecco, a proposito di bagni... la nota dolente!

Qui siamo spannolinate da maggio, con la pipi' e' molto molto brava (e ha molta piu resistenza di me), con il resto ogni tanto abbiamo piccoli incidenti  ma vabbe'...ci stiamo lavorando.

Pero' giustamente quando dice mamma pipi' non e' che puoi temporeggiare, o trovi in fretta un bagno o un'aiuola o un cambio :P

Ma....da una certa eta' in poi siamo abituate a fare le equilibriste, roba che il Circo Togni si deve mettere da parte...sospese a mezz'aria perche la mamma ci ha giustamente insegnato che non ci si appoggia MMMAI, con la borsa tra i denti perche non c'e' MAI il gancio, il cappotto appeso al naso (per lo stesso motivo di cui sopra) un piede a fermare la porta che non ha MAI la chiusura funzionante etc etc

Ma a 3 anni e' veramente troppo piccola per fare certi numeri, lei deve necessariamente appoggiarsi...e allora ogni volta che andiamo in bagno la faccio aspettare 10 min perche sterilizzo, asciugo, pulisco...non la fa addosso per miracolo e perche e' mooooolta brava

Pero' mentre cercavo idee mi sono imbattuta in un oggetto meraviglioso, che ho ordinato su ebay e che ora porto sempre in borsa...per la serie bagni dei centri commerciali mi fate un baffo !!!

Trattasi di questo
Un fantastiglioso adattatore che impedisce qualsiasi contatto con la tazza del wc pubblico, e' dotato di gommini in modo da stare ben fermo e soprattutto si ripiega su se stesso e una volta chiuso sta comodamente in borsa. Oh, certo ...una borsa da mamma, non una borsa da persona normale. Cioe' nella pochette non ci sta per dire, nelle borse che usiamo noi pero' si :D E ha anche una comoda borsina di plastica con i bottoni


Un'amica mi ha segnalato che lei lo ha da anni (e me lo ha ovviamente tenuto nascosto! :P) e lo ha comprato all'Auchan. Io sinceramente li non l'ho mai visto, ma forse semplicemente non lo stavo cercando per cui non ci ho fatto caso.

Insomma se avete bimbi valutate l'acquisto...a mio avviso non ve ne pentirete! I 13 euro meglio spesi da un sacco di tempo a questa parte
Io l'ho preso qui 
Ci sono anche le varianti di colore tra cui scegliere

 
Se non lo trovate cercate altrove con le parole "toddler toilet training seat" oppure "travel portable potty training"

Lei lo adora...e io lo trovo geniale!
E voi,che ne pensate ?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...